06 945 02941 [email protected]

 Bonus Videosorveglianza del 2019

Il Bonus Videosorveglianza del 2019 potrebbe permetterti di ottenere una detrazione al 50% se rientri fra coloro a cui spetta questa agevolazione.

Chi ha introdotto questo bonus? La Legge di Stabilità 2016 ha introdotto il bonus per gli impianti di videosorveglianza. Questa forma di agevolazione adesso rientra, dopo varie modifiche, tra gli interventi che possono essere agevolati grazie al bonus ristrutturazione.

Per beneficiare del bonus videosorveglianza 2019 sono richieste determinate caratteristiche.

Bonus videosorveglianza 2019

Bonus videosorveglianza 2019

Bonus videosorveglianza: di cosa si tratta?

Il bonus videosorveglianza è stato ideato per favorire la sicurezza delle persone in modo che possano prevenire attività criminali come furti nelle abitazioni.

Bonus videosorveglianza: il pacchetto sicurezza

Forse ne hai sentito parlare, si tratta di un pacchetto in cui sono stati stanziati 2,6 milioni di euro e il cui scopo era  quello di riconoscere ad un persona fisica, quindi persone in carne ed ossa, di un credito d’imposta per le spese sostenute nell’acquisto di un sistema di videosorveglianza digitale.

In questo pacchetto sicurezza non rientravano le imprese, società o commercianti ma esclusivamente i cittadini.

Bonus videosorveglianza 2016

50% di detrazione grazie al bonus ristrutturazioni edili sono state concesse a tutte le famiglie che hanno deciso di installare videocamere come sistema di sicurezza.

Bonus videosorveglianza 2016

In quell’anno il bonus videosorveglianza 2016 si presentava sotto forma di credito d’imposta al 100% ed era destinato ai cittadini privati. Significa che imprese, artigiani, liberi professionista o chiunque fosse in possesso di partita IVA era escluso e senza i requisiti per usufruire di tale detrazione.

Bonus videosorveglianza 2017

Dal 2017 si è passati ad una detrazione delle spese per un impianto di video sorveglianza non più del 100% ma del 50%. Il motivo di questo cambiamento è dovuto alle nuove agevolazioni introdotti con il bonus casa e il bonus ristrutturazioni del 2019.

Bonus videosorveglianza 2019: info sul 50% di detrazione

  • Scadenza: hai tempo fino al 31 dicembre 2019 per ottenere la detrazione al 50%. Quindi se stai pensando ad installare un sistema di sicurezza ti consigliamo di contattarci per un preventivo sugli impianti di videosorveglianza.
  • Percentuale di detrazione: puoi richiedere, grazie al bonus ristrutturazioni fino al 50% di detrazione sulle spese effettuate.
  • Modalità di pagamento delle spese con due modalità: o con un bonifico bancario e/o postale ordinario oppure con il bonifico parlante. Se vuoi farlo online sappi che è possibile.
  • Come ottenere la detrazione: dovrai nella dichiarazione dei redditi indicare la spesa sostenuta. Ad esempio se vuoi richiedere la detrazione per le spese sostenute nel 2018, dovrai indicare le spese nella dichiarazione di questo anno. Se invece vuoi ottenere il bonus videosorveglianza del 2019, le spese andranno indicate nella dichiarazione dei redditi del 2020.

Chi ha diritto al bonus sicurezza del 2019?

  • Sei proprietario di un immobile e vuoi metterlo in sicurezza con un sistema di video sorveglianza? Ottimo perché hai diritto al bonus.
  • Anche un familiare o un parente fino al terzo grado può richiedere il bonus per la videosorveglianza.
  • Sei un coniuge separato? Se sei assegnatario dell’immobile puoi richiedere il bonus anche se è intestato al tuo coniuge.

Ora hai tutte le informazioni di cui hai bisogno per il bonus videosorveglianza 2019 e puoi prendere una decisione consapevole.

 
 
CHIAMA SUBITO 0694502941
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno

0694502941